Spedizione gratuita con una spesa minima di 69,90€ VAI ALLO SHOP
SPEDIZIONE GRATUITA

Tignanello 2019 – Antinori

135,00

Disponibilità: Disponibile

Annata: 2019
Uve: CABERNET SAUVIGNON-SANGIOVESE-CABERNET FRANC
Grado Alcolico: 14 % VOL
Denominazione: IGT
Abbinamenti: PRIMI DI TERRA, FORMAGGI, CARNI ROSSE
COD: 5778 Categorie: , Tag ,

Il Produttore

La Famiglia Antinori si dedica alla produzione vinicola da più di seicento anni: da quando, nel 1385, Giovanni di Piero Antinori entrò a far parte dell' Arte Fiorentina dei Vinattieri. In tutta la sua lunga storia, attraverso 26 generazioni, la famiglia ha sempre gestito direttamente questa attività con scelte innovative e talvolta coraggiose ma sempre mantenendo inalterato il rispetto per le tradizioni e per il territorio.

Oggi la società è presieduta da Albiera Antinori, con il supporto delle due sorelle Allegra e Alessia, coinvolte in prima persona nelle attività aziendali. Il padre, Marchese Piero Antinori, è attualmente il Presidente Onorario della società. Tradizione, passione ed intuizione sono state le qualità trainanti che hanno condotto i Marchesi Antinori ad affermarsi come uno dei principali produttori italiani di vini di alta qualità. L’azienda è tra i Soci Fondatori dell’Associazione Marchi Storici d’Italia, realtà per la tutela, il sostegno e la promozione dei Marchi Storici d’Italia.

Ogni annata, ogni terreno, ogni idea è un nuovo inizio, una nuova ricerca di margini qualitativi sempre più elevati. Come ama dire il Marchese Piero: “ le antiche radici giocano un ruolo importante nella nostra filosofia, ma non hanno mai inibito il nostro spirito innovativo”.

Tignanello 2019 – Antinori primo Sangiovese ad essere affinato in barriques e primo rosso ‘moderno’, assemblato con varietà non tradizionali (al suo interno, infatti, ha anche il Cabernet) e tra i primi vini rossi nel Chianti Classico a non usare uve bianche: il Tignanello è un vino da record che, ad ogni vendemmia, riesce a far parlare di sé! La vendemmia 2019 è stata caratterizzata da condizioni climatiche regolari, con un inverno freddo e dalle scarse precipitazioni, una primavera fresca e piovosa e un’estate senza picchi termici; alla fine di agosto e durante le settimane precedenti la vendemmia il clima è stato ottimale, consentendo la perfetta maturazione di tutte le uve coltivate nel celebre vigneto Tignanello. La ricetta non cambia: Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc vengono lavorati separatamente, svolgono tutti e tre la fermentazione malolattica e affinano, in una prima fase, in fusti di rovere francese e ungherese, sia nuovi che di secondo passaggio, per 14-16 mesi; dopo un primo affinamento in lotti separati, i vini vengono assemblati per completare la loro evoluzione in legno. Il Tignanello, poi, ha affinato per ulteriori 12 mesi in bottiglia, prima di essere presentato sul mercato.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tignanello 2019 – Antinori”

Visti di Recente

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop

    CERCA NEL CATALOGO

    Iscriviti alla newsletter
    PER RICEVERE UN CODICE PROMO DEL 5% SUL TUO PRIMO ACQUISTO!

    Tabella Spedizioni