Spedizione gratuita con una spesa minima di 69,90€ VAI ALLO SHOP
SPEDIZIONE GRATUITA

Franchetti Passopisciaro 2015 - Franchetti

Franchetti Passopisciaro - Franchetti, annata di grande vitalità nelle viti, fertilizzate da un inverno piovoso e da tanto calore durante l’estate.

165,00

Disponibilità: Disponibile

Annata: 2015
Uve: PETIT VERDOT-CESANESE D'AFFILE
Grado Alcolico: 15 % VOL
Denominazione: IGP
Abbinamenti: SECONDI DI CARNE ROSSA.
COD: 7100 Categorie: , Tag
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email

Il Produttore

Andrea Franchetti conduce due progetti vitivinicoli molto diversi tra loro. Il primo fu creato dal nulla a Tenuta di Trinoro, in una zona remota occupata da boschi e campi abbandonati, nell’estremo sud della Toscana. Per quanto arduo e impegnativo, questo progetto fu affiancato poco dopo da un secondo, di pari importanza, sulle pendici del monte Etna, che ha visto il verificarsi del recupero di vecchi vigneti abbandonati sulle terrazze secolari dell’attivo vulcano siciliano.

Entrambi i progetti si distinguono per la loro straordinaria complessità e per l’estrema diversità dei loro terroir. Da tutte e due le aziende, Franchetti ricava un portafoglio di vini ricco e diversificato. Ciascun vino esprime le caratteristiche dell’annata, le specificità del territorio ed il pieno potenziale del varietale adoperato.

Nel 2012, Carlo Franchetti inizia a produrre vini dalle uve di Pinot Nero allevate sulle alte quote delle colline circostanti il paese di San Casciano dei Bagni e l’anno successivo nasce il Sancaba, la prima collaborazione con il cugino Andrea, teso a valorizzare la ricchezza, profondità e unicità espressa da questo vitigno in questo particolare terroir. Nel 2014, i cugini Franchetti riuniscono le loro aziende e danno vita ad una nuova società, la Vini Franchetti.

Franchetti Passopisciaro – Franchetti. Questa è un’annata di grande vitalità nelle viti, fertilizzate da un inverno piovoso, seguito da tanto calore durante l’estate. Il lungo periodo di pioggia durante i primi giorni di ottobre ha indebolito le bucce, una nuvola maligna rimaneva appesa e sgocciolava umidità per settimane. La rugiada brillava sui grappoli ogni mattina. La pioggia ha portato la muffa e altri problemi, quindi per tenere le uve sane siamo ritornati di nuovo nelle vigne dopo il diradamento per pulire le uve, grappolo per grappolo, chicco per chicco. 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Franchetti Passopisciaro 2015 – Franchetti”

Visti di Recente

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop

    CERCA NEL CATALOGO

    Iscriviti alla newsletter
    PER RICEVERE UN CODICE PROMO DEL 5% SUL TUO PRIMO ACQUISTO!

    Tabella Spedizioni